Lumache? via dal mio orto al naturale

Non tutti sanno che le lumache che in questo periodo sono molto golose delle produzioni coltivate nel nostro orto, sono molto sensibili alle asperità che trovano sul loro percorso.

I gusci d’uovo tritati, la sabbia, le madri del caffè sono alcuni elementi che danno problemi alle lumache e queste se si trovano a dover aver a che fare con questi fattori, tendono a cambiare il loro percorso.

Detto ciò la mia soluzione pratica è molto semplice…

Ogni volta che nella mia cucina utilizziamo della uova, prendo i gusci e li metto da parte in un barattolo di plastica dedicato a questo uso:

Una volta che questo è pieno, prendo il mio tritatutto da cucina, e li riduco in minuscole parti pronte all’uso diretto nell’orto, e li metto in scatolette con il coperchio, anch’ esse recuperate (margarina, mascarpone, ecc…).

Così facendo rendo comodo sia il recupero che la preparazione che lo stoccaggio, lo faccio mediamente una volta ogni mese o due, durante tutto l’anno e così sono sicuro di averne a sufficienza durante i mesi che le lumache sono più fameliche e devastanti.

A questo punto basterà spargere i gusci tritati attorno alla base delle piantine, per non permettere alle lumache di non avvicinarsi.

Per chi non lo sapesse, inoltre i gusci sono in contemporanea un concime naturale per le piante stesse, infatti rilasciano nel terreno forti quantità di calcio, fantastico no????

Tra l’altro se vogliamo aumentare l’efficacia sia come concimazione, e sia come anti lumache, possiamo aggiungere al tutto la madre del caffè, misceleremo il tutto e allo stesso modo di prima lo distribuiremo intorno alle piantine, con effetto ancora più efficace!!!!

Che dire:

  • Allontanare le lumache in modo naturale
  • No veleni sul terreno
  • Concimazione naturale
  • Riciclo di materiale che andrebbe solo ad aumentare i nostri scarti

Se questo non è stupendo!!!

Questo è VIVERE AL NATURALE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *